Road stories

 
  • È andata così.

    Nel settembre 1994, sentii uno strano bisogno di fare qualcosa di diverso per cambiare la mia vita. Una voce dentro di me mi disse: fai un viaggio impegnativo, un viaggio in solitaria e col vento in faccia pensa a tutte le cose che vorresti fare, a tutti i tuoi sogni e a tutte le cose che ora sembrano impossibili e che un giorno potrebbero diventare realtà.